Mortal Kombat Ps Vita - La recensione PDF Stampa E-mail
Scritto da Stefania Zumbo   
Giovedì 17 Maggio 2012 16:53

Genere: Picchiaduro

Sviluppatore: NetherRealm Studios

Distributore: Warner Bros Interactive

Piattaforma: Ps Vita

Lingua: Italiano

Uscita: Disponibile

Multiplayer Online: Sì

mkvita packshot 2d uk

 

INTRODUZIONE

Di primo acchitto, si potrebbe supporre che il team di NetherRealm Studios abbia fatto un errore portando Mortal Kombat su Ps Vita, pensando che magari il riadattamento per la handheld avrebbe probabilmente privato il gioco sotto tanti aspetti. Invece non è affatto così. Mortal Kombat Ps Vita è un vero e proprio titolo completo che sfrutta al meglio le capacità della console portatile, rendendolo addirittura migliore rispetto alle versioni per le altre console, come abbiamo visto anche nel caso di Konami con BlazBlue per Ps Vita.

 

mk2

 

 

GAMEPLAY E PERSONAGGI

Questa versione per Ps Vita vanta della possibilità di poter utilizzare il touch dello schermo per eseguire diverse azioni, come vedremo in seguito. L'intero roster include tutti i personaggi presenti nella versione per console casalinghe, inclusi anche i costumi che erano disponibili come DLC a pagamento. Inoltre vi sono presenti dei nuovi costumi esclusivi disponibili solo per questa versione per PsVita, che si possono ottenere sbloccando diverse fasi del gioco. Analizzando le varie modalità di gioco presenti, possiamo notare che la modalità storia è di gran lunga la più divertente, infatti possiamo trovare diversi elementi che richiamano i primi tre capitoli della serie, con l'aggiunta di novità, di cui però non vi riveleremo nulla per non rovinarvi la sorpresa. Inoltre i personaggi e i loro stili di combattimento vengono presentati all'inizio del gioco in modo sorprendente.

La modalità Challenge Tower dispone ad esempio di una serie di minigames comprendenti 300 sfide che diventano man mano sempre più complicate, dove se si riesce a completarne un buon numero, è possibile ottenere dei premi utilizzabili nella modalità online. Nella modalità Bonus Tower invece possiamo trovare una serie di sfide ideate per sfruttare le capacità dello schermo tattile di Ps Vita e del suo giroscopio, con sfide decisamente divertenti e coinvolgenti, anche se alcune sono estremamente difficili e possonio diventare col lungo andare frustranti, per il fatto che i comandi del giroscopio non sono sempre precisi. Comunque sia, la maggiorparte delle sfide sfruttano le due capacità della console citate prima, a volte mescolandole assieme. In alcune sfide bisognerà infatti sia inclinare la console, che utilizzare la parte touch della handheld. Un esempio della capicità di sfruttamento di questi due fattori è la possibilità di ruotare lo scenario inclinando la console, oppure toccare lo schermo per impedire ai proiettili di colpirvi.

Sempre all'interno della modalità Challenge Tower, vi è un bonus di due mini giochi esclusivi, dove in uno ci ritroveremo a combattere su una tavola in bilico dove sarà necessario muoversi con cautela per stare in equilibrio, mentre nell'altro ci ritroveremo a decapitare delle teste in perfetto gameplay alla Fruit Ninja.

Il gioco dispone anche di altre modalità come Versus, Ladder Tag, Ladder, Pratice, Versus e Cripta, anche se quest'ultimo non è uno dei migliori. La modalità Versus può essere giocata tramite il wi-fi o il 3G, deve è possibile sfidarsi fino ad otto giocatori. Inoltre è possibile sfruttare la chat vocale locale della console, anche se c'è da dire che l'online dà diversi problemi e le funzioni sono piuttosto limitate.

 

mk3 

 

GRAFICA E SONORO

Una pecca che possiamo trovare in questo gioco è senzaltro il calo della grafica, che seppur lieve, ancora non è riuscita a raggiungere le alte vette scalate dalla PS3. Nonostante i movimenti siano diventati più fluidi, i contorni e i colori sono meno definiti, e si nota infatti che le mani dei combattenti sono formate da un unico blocco. Il calo grafico non è legato alle potenzialità della console, ma alla scelta degli sviluppatori di concentrarsi su altre caratteristiche, infatti gli scenari sono stati realizzati in modo minuzioso e dettagliato. In media Mortal Kombat per Ps Vita gira attorno ai 60 fotogrammi al secondo, rendendo comunque i combattimenti realistici e impeccabili senza dare problemi, e le varie mosse speciali e combo funzionano senza rallentamenti.

Altalenante anche il sonoro dove se da una parte troviamo una colonna sonoro di tutto rispetto e la qualità dei rumori realistica, dall'altra troviamo un doppiaggio italiano che lascia a desiderare.

 

mk4

 

 

CONCLUSIONE

Mortal Kombat Ps Vita offre un sistema di gioco completo e ricco di elementi e può essere considerato uno dei più validi giochi di combattimento di questa generazione, anche se un paragone con le console da salotto non è equilibrato Resta comunque il fatto che l'online non è completo e vi sono parecchie imperfezioni., e anche i doppiaggi sono da dimenticare. Tuttavia Mortal Kombat per Ps Vita offre un'esperienza di gioco senza compromessi.

 

PRO

Massimo sfruttamento delle capèacità di Ps Vita

Sistema di combattimento impeccabile sia online che in single player

 

CONTRO

Online poco solido

Doppiaggio non eccellente

 

VOTO FINALE 9