GTX 980 da ELSA

Elsa ha presentato la sua versione di GeForce GTX 980. Il sistema di raffreddamento è costituito da ...

iPad Air 2: eccolo!

Sono spuntate in rete moltissime indiscrezioni sulle prestazioni e sulla componentistica del nuoviss...

Thermalright Macho Zero: un titano silenzioso

Nel lontano 2011 Thermalright presentò il Macho uno dei dissipatori ad aria più prestazionali di sem...

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Si comunica che la signorina Stefania Zumbo (alias ladyplayer84) non fa più parte dello staff di The...

Fortress FT05 da SilverStone

Fortress FT05 rappresenta la dedizione costante di SilverStone nel migliorare e reinventare il desig...

Samsung 850 con memorie TLC

Samsung ha avviato la produzione di memorie TLC (3D V-Nand a 3bit) che con buona probabilità equipag...

Anche Gigabyte presenta le sue GTX 970 e 980

Gigabyte ha messo in campo le sue GTX 970 e 980 custom. Per quanto riguarda il primo chip le schede ...

Kingmax inizia la produzione di kit DDR4

KINGMAX, marchio leader nel settore delle memorie, ha presentato il suo modulo di memoria DDR4 duran...

Cooler Master presenta l'Hyper 612 v2

Cooler Master ha presentato un nuovo dissipatore ad aria che riprende e migliora le caratteristiche ...

TS431S da SilverStone

SilverStone ha presentato un nuovo prodotto per lo storage: il TS431S. Si collega al PC tramite l’in...

T800: il tablet corazzato di Getac

È finalmente disponibile in Italia il nuovo tablet corazzato di Getac, il T800, ideale per tutti gli...

SX600-G l'alimentatore compatto e silenzioso di SilverStone

SilverStone ha spinto nuovamente lo sviluppo tecnico con un altro design in grado di ridefinire il s...

Gigabyte presenta la GTX980 e GTX970

Anche Gigabyte ha presentato la sua versione di GTX 980 raffreddata dal pluripremiato dissipatore Wi...

Inno3D presenta la GTX 980 e 970 iCHILL

Inno3D ha presentato le sue schede video basate sui chip GTX 980 e GTX 970 di nVidia. Molto interess...

GeForce GTX 980 e GTX 970: potenza elevata e consumi contenuti

NVidia ha ufficialmente presentato due nuove schede video basate su chip Maxwell. Si tratte della GT...

Alimentatori Xilence XQ Series: nati per stupire PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Maggio 2012 20:28

Sconosciuta al grande pubblico italiano, la Xilence e' un'aprezzata azienda tedesca che negli ultimi anni si sta ritagliando il suo spazio nell affollato mondo del computer, proponendo una serie di prodotti validissimi tra cui spiccano alimentatori, chassis, ventole e sistemi di rappreddamento ad aria.
Oggi vi presentiamo l' ultima proposta di casa Xilence, ovvero gli alimentatori della serie XQ, disponibili nelle versioni da 750Watt e da 850Watt.

Osservando il nuovo Xilence XQ, la prima cosa che salta all' occhio e' la forma. Infatti la serie XQ abbandona la classica forma a cui siamo abituati, adottando una sorta di "smussatura obliqua" nella parte frontale, su cui sono state inserite due ventole da 60mm.
L'alimentatore e' dotato di un sistema di dissipazione del calore semi-passivo studiato appositamente dai tecnici Xilence. All' interno dell'alimentatore vi sono una serie di sensori che rilevano la temperatura di esercizio: in questo modo la velocita' delle ventole ed il loro funzionamento viene regolata in funzione del calore da dissipare.
Questo fa' si che le ventole non girino sempre "a palla" se non vi e' la reale necessita'.

Gli Xilence XQ sono inoltre completamente modulari e con una dotazione pressoche' infinita di cablaggi. Lo Xilence XQ da 750Watt godedi certificazione 80 plus Gold, mentre lo Xilence XQ da 850Watt ottiene la certificazione 80 plus Platinum.

Per quanto riguarda i dettagli tecnici, ecco qualche dato relativo al modello da 850Watt:

--dimensioni: 165 x 87 x 150 mm
--ventole: 2x 60 mm (operanti quando il sistema e' sopra il 20% di carico)
--efficenza: Ø 91,01 %, max. 92,44 %
--active PFC (0,99)

--formfactor: ATX12V 2.3 / EPS12V 2.92
+3,3V: 20 A
+5V: 20 A
+3,3V & +5V: 130 W
+12V1: 18 A
+12V2: 18 A
+12V3: 18 A
+12V4: 18 A
+12V5: 18 A
+12V : 850 W
-12V: 0,5 A
+5Vsb: 4 A
-12V & +5Vsb: 25 W

--Cablaggi:
1x 20+4-Pin ATX12V/EPS12V
1x 4+4-Pin ATX12V/EPS12V
1x 8-Pin EPS12V
4x 6+2-Pin-PCIe
2x 6-Pin-PCIe
12x SATA
7x 4-Pol-Molex
1x Floppy

Insomma, le carte in regola per far bene ci sono tutte.

Sito del produttore : Xilence




Si ringrazia per le foto:http://www.caseking.de

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna