GTX 980 da ELSA

Elsa ha presentato la sua versione di GeForce GTX 980. Il sistema di raffreddamento è costituito da ...

iPad Air 2: eccolo!

Sono spuntate in rete moltissime indiscrezioni sulle prestazioni e sulla componentistica del nuoviss...

Thermalright Macho Zero: un titano silenzioso

Nel lontano 2011 Thermalright presentò il Macho uno dei dissipatori ad aria più prestazionali di sem...

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Si comunica che la signorina Stefania Zumbo (alias ladyplayer84) non fa più parte dello staff di The...

Fortress FT05 da SilverStone

Fortress FT05 rappresenta la dedizione costante di SilverStone nel migliorare e reinventare il desig...

Samsung 850 con memorie TLC

Samsung ha avviato la produzione di memorie TLC (3D V-Nand a 3bit) che con buona probabilità equipag...

Anche Gigabyte presenta le sue GTX 970 e 980

Gigabyte ha messo in campo le sue GTX 970 e 980 custom. Per quanto riguarda il primo chip le schede ...

Kingmax inizia la produzione di kit DDR4

KINGMAX, marchio leader nel settore delle memorie, ha presentato il suo modulo di memoria DDR4 duran...

Cooler Master presenta l'Hyper 612 v2

Cooler Master ha presentato un nuovo dissipatore ad aria che riprende e migliora le caratteristiche ...

TS431S da SilverStone

SilverStone ha presentato un nuovo prodotto per lo storage: il TS431S. Si collega al PC tramite l’in...

T800: il tablet corazzato di Getac

È finalmente disponibile in Italia il nuovo tablet corazzato di Getac, il T800, ideale per tutti gli...

SX600-G l'alimentatore compatto e silenzioso di SilverStone

SilverStone ha spinto nuovamente lo sviluppo tecnico con un altro design in grado di ridefinire il s...

Gigabyte presenta la GTX980 e GTX970

Anche Gigabyte ha presentato la sua versione di GTX 980 raffreddata dal pluripremiato dissipatore Wi...

Inno3D presenta la GTX 980 e 970 iCHILL

Inno3D ha presentato le sue schede video basate sui chip GTX 980 e GTX 970 di nVidia. Molto interess...

GeForce GTX 980 e GTX 970: potenza elevata e consumi contenuti

NVidia ha ufficialmente presentato due nuove schede video basate su chip Maxwell. Si tratte della GT...

Aprite il wi-fi nelle zone terremotate dell'Emilia! PDF Stampa E-mail
Martedì 29 Maggio 2012 18:01

Comunicazione importante per tutti coloro che hanno il wi-fi

Dalle zone terremotate arriva un appello che chiede togliere la password dai router Wi-Fi, sia all'interno che nei dintorni delle aree colpite, per consentire la comunicazione a chi si trova nel mezzo del disastro.

La rete mobile è infatti malfunzionante e l'intasamento delle linee, normale in questi casi, potrebbe impedire comunicazioni importanti.

Fonte: Repubblica

Comunicazione importante per tutti coloro che hanno il wi-fi-wi-fi.jpg
 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna