Silverstone lancia il Nightjar NJ520: efficienza di platino!

Il Nightjar NJ520 di SilverStone è un alimentatore fanless che offre agli utenti una nuova esperienz...

Goclever QUANTUM 350 e QUANTUM 350 COLOUR CONCEPT

    GOCLEVER presenta QUANTUM 350 e QUANTUM 350 COLOUR CONCEPT, i nuovi smartphone con display L...

NOCTUA NH-D15: dissipatori per CPU

Il rinnomato produttore austriaco Noctua ha presentato il suo nuovo dissipatore top di gamma: l'NH-D...

Tablet Goclever Orion 785

GOCLEVER presenta il nuovo ORION 785, un innovativo mini-tablet dotato di display IPS LCD da 1024x...

Nuovi radiatori Hardware Labs Nemenis GTX

Hardware Labs , noto brand tra gli appassionati di liquid cooling, ha oggi presentato la sua nuova...

Nuovi driver AMD Catalyst 14.3 v1.0 Beta

  AMD, oggi ha rilasciato la prima versione Beta, dei driver Catalyst 14.3 Con questa versione s...

Nuovi nomi in casa MSI

    MSI, per le sue nuove schede madri cambierà il nome della linea Gaming Per la prossima gene...

Una 750Ti molto spinta da Gigabyte

Gigabyte ha lanciato una nuova proposta di 750 Ti dotata di dispositivo di raffreddamento dual Fan W...

Pure presenta la Evoke D2 VL-62115

Pure ha presentato un nuovissimo modello di radio portatile: la Evoke D2 VL-62115.     E' il mo...

Mad Catz Tritton: cuffie per Xbox ONE

Mad Catz Interactive ha presentato una gamma di cuffie certificate per l'utilizzo abbinato alla Xbox...

Fractal Design Node 804

Fractal Design ha presentato un nuovo case per sistemi micro-ATX. Come sempre Fractal mantiene ...

Ecco la R9 280 di MSI!

MSI ha presentato la Radeon R9 280 appartenente alla pluriprmiata Gaming Series e basata sul rodatis...

Gigabyte lancia la B85N Phoenys mini-itx

  Gigabyte, nella data di oggi, ha lanciato un nuovo modello di scheda madre socket 1150. Cara...

Arctic rinnova la linea di dissipatori VGA

Arctic dopo tanti successi con la propia linea di dissipatori per schede video, rinova la gamma di...

G.Skill lancia un Kit di So-Dimm da 16GB e 2133MHz

  G.Skill ha annunciato il lancio di un nuovo kit di memorie ddr3 So-Dimm caratterizzare dalla fr...

Gigabyte GA-X79S-UP5 - scheda madre nata per stupire PDF Stampa E-mail
Mercoledì 20 Giugno 2012 08:00

Al Computex 2012 Gigabyte ha presentato alcune nuove proposte per le schede madri dedicate ai Sandy Bridge-E e socket 2011. Una di queste e' la GA-X79S-UP5 WiFi.

La scheda GA-X79S-UP5 WiFi è un prodotto molto particolare: benche’ il socket sia LGA 2011, sulla scheda madre il chipset utilizzato NON e’ quello Intel X79 bensi' la proposta parallela per workstation, ossia il chipset Intel C606. Il vantaggio di questa modifica da parte di Gigabyte e’ quello di avere a disposizione un controller SAS all'interno del chipset (Intel® BD82C606 PCH) , con un massimo di 8 porte SAS.



Dalle prime info emerse sembrerebbe (ma usiamo il condizionale) che Gigabyte abbia ristretto il supporto alle sole cpu Sandy Bridge-E a sei core ed agli Xeon fino alle verisioni a 8 core.
La mainboard inoltre e’ caratterizzata da 8 slot DIMM e dal supporto alle memorie ECC quando abbinate a CPU della famiglia Xeon: le memorie ECC sono memorie a controllo e correzione di errore (Error Control & Correction) . Questo tipo di memorie, solitamente supportate da workstation o server, integrano sui moduli dei chip dedicati al controllo di parità ed alla ricostruzione della parità in caso questa sia corrotta. Per questo i chip di queste memorie hanno sempre un numero leggermente superiore di integrati (solitamente un integrato in piu ogni 8 integrati per la memorizzazione) e sono leggermente piu’ lente delle normali memorie proprio per il tipo di lavoro che debbono compiere.

La GA-X79S-UP5 e’ dotata di un VRM a 8 fasi con la nuova tecnologia proprietaria Gigabyte, chiamata Ultra Durable 5, incentrata intorno ad alcuni componenti capaci di sostenere correnti elevate, come le fasi del regolatore di tensione IR3550 PowIRstage 60A di International Rectifier, un singolo chip al cui interno c'è un'unità di controllo e differenti tipi di MOSFET. Sul PCB troviamo due strati di rame, mentre gli induttori sono certificati fino a 60°.

Per quanto riguarda la sezione espansione troviamo:
-1 slot PCI
-1 slot PCIE x1
-3 slot PCIE x16 gen 3.0 riservati alla sezione grafica( 2 slot a x16; 1 slot a x8) e supporto 3 way Sli/CrossfireX.
-1 slot PCIE x4

Per quanto riguarda lo storage abbiamo, oltre allo 8 porte SAS, 2 porte SATA III e 6 SATA II. Sul fronte usb abbiamo 6 usb 3.0 e 12 usb 2.0.
Altre dotazioni presenti sulla scheda sono le due porte 1394, dual lan, audio 8 channel hd, dual bios, modulo WiFi e Bluetooth 4.0.
Naturalmente esiste una versione della GA-X79S-UP5 WiFi “liscia”, la GA-X79S-UP5, priva dei moduli WiFi e Bluetooth.
Il formato della motherboard e’ E-ATX.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna