DDR4 da 3300MHz da Panram!

Panram ha ampliato la sua linea di memorie DDR4 Ninja  con l'introduzione di modelli da 2800, 3000, ...

Snow Silent da Seasonic

Seasonic ha presentato una nuova linea di alimentatori "Snow Silent" il cui primo modello è da 1050W...

Pure: tanti modelli di qualità per Natale 2014

Per il Natale 2014 Pure presenta un’offerta ricca di nuovi modelli di radio digitali e speaker multi...

ANTEC LANCIA IL NUOVO CASE Micro-ATX ISK600M

Antec Inc., leader mondiale in case per computer  ad alte prestazioni, alimentatori e accessori mobi...

SilverStone amplia la gamma Strider Essential

Dopo aver servito per anni gli appassionati, la serie Strider Essential ha dimostrato che è effettiv...

Da Kingston 128GB di microSD ad alta velocità!

Kingston Digital, il principale produttore indipendente di memorie del mondo, annuncia il potenziame...

Swirl IV da Spire

Spire ha presentato il nuovissimo dissipatore per CPU Swirl IV una soluzione cilindrica che promette...

970 Gold Edition firmata MSI

Nel corso del BeatIT 2014 MSI ha voluto presentare una particolare versione della GTX 970: la Gold E...

GTX 980 da ELSA

Elsa ha presentato la sua versione di GeForce GTX 980. Il sistema di raffreddamento è costituito da ...

iPad Air 2: eccolo!

Sono spuntate in rete moltissime indiscrezioni sulle prestazioni e sulla componentistica del nuoviss...

Thermalright Macho Zero: un titano silenzioso

Nel lontano 2011 Thermalright presentò il Macho uno dei dissipatori ad aria più prestazionali di sem...

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

Si comunica che la signorina Stefania Zumbo (alias ladyplayer84) non fa più parte dello staff di The...

Fortress FT05 da SilverStone

Fortress FT05 rappresenta la dedizione costante di SilverStone nel migliorare e reinventare il desig...

Samsung 850 con memorie TLC

Samsung ha avviato la produzione di memorie TLC (3D V-Nand a 3bit) che con buona probabilità equipag...

Anche Gigabyte presenta le sue GTX 970 e 980

Gigabyte ha messo in campo le sue GTX 970 e 980 custom. Per quanto riguarda il primo chip le schede ...

Sapphire Flex 7870 per gli amanti del multimonitor PDF Stampa E-mail
Scritto da Eric Costamagna   
Martedì 26 Giugno 2012 10:26

SAPPHIRE Technology ha appena annunciato la scheda SAPPHIRE HD 7870 Flex Edition, il secondo modello dell'apprezzatissima serie di schede grafiche HD 7000 basate sull'architettura grafica GCN (Graphics Core Next) di AMD ad offrire l'esclusiva soluzione di gaming multischermo sviluppata dall'azienda.La maggior parte delle schede grafiche basate sulla tecnologia AMD richiedono per la connessione del terzo monitor in configurazione Eyefinity un monitor DisplayPort o connesso a un adattatore DisplayPort attivo. Le schede della famiglia SAPPHIRE FleX supportano tre monitor DVI in modalità Eyefinity e forniscono una vera area di lavoro SLS (Single Large Surface) senza la necessità di adattatori attivi. I primi due monitor sono connessi alle due porte DVI e il terzo alla HDMI, dotata di serie, se necessario, di un adattatore HDMI / DVI, senza necessità di alcun hardware attivo supplementare. Le uscite DisplayPort restano disponibili per il collegamento di ulteriori monitor, ad esempio la scheda SAPPHIRE HD 7950 FleX, presentata recentemente, grazie alle due uscite DisplayPort consente di supportare fino a 5 schermi in modalità Eyefinity.

SAPPHIRE HD 7870 FleX PR


La scheda SAPPHIRE HD 7870 FleX offre questa soluzione al segmento di utenti interessati a prestazioni elevate grazie alla frequenza di clock del core di 1000 MHz e di 1200 MHz (4,8 Gb/sec effettivi) per i 2 GB di memoria DDR5 ad alta velocità in dotazione. La scheda utilizza anche la più recente tecnologia di raffreddamento Dual-X sviluppata dall'azienda, con heatpipe di dimensioni graduali e due ventole a profilo aerodinamico con speciali cuscinetti antipolvere per ottenere un raffreddamento ad alta efficienza e garantire un funzionamento estremamente silenzioso. La tecnologia FleX consente di utilizzare monitor DVI economici per i primi tre schermi in modalità orizzontale o verticale offrendo una soluzione economicamente vantaggiosa per il gaming multischermo o per una maggiore produttività nelle applicazioni di creazione e modifica di contenuti Utilizzando l'uscita DisplayPort, la SAPPHIRE HD 7870 FleX supporta quattro schermi in modalità Eyefinity, offrendo ulteriori opzioni di visualizzazione.
La SAPPHIRE HD 7870 FleX offre anche un Dual BIOS. Quando viene selezionata la seconda modalità, le prestazioni vengono incrementate tramite un overclocking programmato in fabbrica. Per gli appassionati delle massime prestazioni, una nuova versione del tool di overclocking di SAPPHIRE TriXX, che supporta l'ultima generazione della tecnologia, è disponibile per il download gratuito dal sito web di SAPPHIRE. TriXX consente la regolazione della tensione della GPU e le velocità di clock del core e di memoria, con la visualizzazione continua della temperatura. La scheda supporta il controllo manuale della velocità della ventola, con la creazione di profili ventola utenti e la funzionalità che consente di salvare fino a quattro diverse configurazioni di prestazione.

11199-10 HD7870 FleX 2GBGDDR5 DP HDMI 2DVI PCIE C01 634744291103646849 600 600

La serie HD 7000 è la terza generazione di soluzioni compatibili con DirectX 11 prodotte dalla divisione grafica di AMD, la precedente ATI. La scheda SAPPHIRE HD 7870 FleX è predisposta per DirectX 11.1 e per il nuovo sistema operativo Windows 8; è inoltre in grado di fornire funzionalità DirectX 11 complete tra cui DirectCompute11 e la comunicazione multiprocesso con la CPU. La comunicazione con il PC host è ottimizzata tramite l'implementazione della più recente interfaccia ad alta velocità PCI-Express Gen3.0, mentre per incrementare ulteriormente la prestazione è possibile usare più schede in modalità CrossFireX
con scheda madre dalle specifiche idonee. Anche le specifiche HDMI sono incrementate nella serie HD 7000. Fast HDMI 1.4a supporta la funzionalità Stereoscopic 3D con velocità di frame ottimizzate di 60Hz per occhio, per un totale di 120Hz. La scheda è predisposta anche per la nuova generazione di monitor da 4K che possono essere gestiti da un singolo ingresso ad alta velocità della porta 3Ghz HDMI 1.4a o
DisplayPort 1.2 HBR2. "APP Acceleration" è la tecnologia di ottimizzazione delle prestazioni di un'ampia gamma di applicazioni che utilizzano le funzionalità di stream processing e consentono di sfruttare al
meglio le specifiche di hardware della nuova architettura grafica. La serie HD 7000 è ottimizzata per questo tipo di attività. Le applicazioni tipiche includono encoding e decoding video, compressione e multiplazione per distribuzione di media, attività di gaming e videoconferenze. L'"APP Acceleration" migliora attività comuni come la navigazione Internet, le applicazioni Office e la compressione dei file con le suite di software supportati.