Silverstone AR06: low profile, high performance

  Bentornati ragazzi di The Overclock Hole a questo nuovo appuntamento con la tecnologia! O...

Antec Earthwatts Platinum 650W: la massima efficienza per tutte le tasche!

    Lo sviluppo degli alimentatori ha subito un forte scossone negli ultimi 7-8 anni con una for...

MSI 290X LIGHTNING: un chip portato al massimo delle capacità!

  State pensando a qualcosa di fantastico? No, no! Non vi stiamo parlando dell'otto cilindri...

Antec P100: un case silenzioso e raffinato davvero interessante!

  Bentornati lettori di TOH. Oggi siamo lieti di presentarvi un fantastico case della rinnomata c...

Gigabyte Z97X-Gaming 5, sostanza e qualità

    Con l'avvento del nuovo chipset Intel Z97, le case produttrici hanno proposto i loro modelli b...

MSI Z97 Gaming 5 , il dragone e per tutti

  Dopo aver recensito la superba MSI Z97 Gaming 7 , e arrivata il redazione la sorella Gaming 5. ...

Intel 4790K una cpu da overcloccare!

  Il mercato dei processori desktop sembra essere in stallo da parecchio tempo sia a causa della ...

Kingston 10600 CL9: una questione di chip!

  Ben ritrovati amici lettori di The Overclock Hole con un nuovo appuntamento con la tecnologia. ...

Pure Evoke D4: suono di qualità digitale

  Evoke è il prodotto di cui vi parleremo oggi nelle pagine che seguono. E' un prodotto un pò dif...

Design e prestazioni impressionanti con le Avexir Blitz Series 1.1

  Nel mondo dell'informatica non è rado incappare in prodotti buoni e performanti, ma la cui comm...

280X Toxic: Thaiti al TOP in casa Sapphire

  Sapphire ha alzato di molto l'asticella qualitativa per le sue schede video di fascia media - m...

La vera anima del dragone in una scheda: MSI Z97 GAMING 7

  Nell'ultimo anno MSI ha imparato a stupirci attraverso una vasta gamma di prodotti di elev...

Seasonic Platinum 1000W: il re dell'alimentazione - L'alimentatore - interno 1 PDF Stampa E-mail
Scritto da Eric Costamagna   
Martedì 24 Aprile 2012 21:40
Indice
Seasonic Platinum 1000W: il re dell'alimentazione
Caratteristiche principali
Caratteristiche principali - pag2
Confezione e bundle
L'alimentatore - esterno
Cavi e connettori
L'alimentatore - interno 1
L'alimentatore - interno 2
Ventola e rumorosità
TEST
Conclusioni
Tutte le pagine

 

Procediamo all'analisi della qualità costruttiva dell'alimentatore Seasonic andando ad esaminare l'interno. Premettiamo che la rimozione completa del circuito stampato dal case in questo caso si è rivelata un'operazione snervante dato l'enorme numero di viti di ritenzione presenti che, però, sono sicuramente un punto a favore per la diminuzione delle vibrazioni e la compattezza del prodotto.

 IMG 0813

Appena rimosso il coperchio è ben visibile la ventola Sanyodenki di cui parleremo in seguito.

IMG 0814


Ecco alcune foto:

IMG 0877

IMG 0878

 

Cominciamo l'analisi più accurata! Anzitutto partiamo dalla sezione di filtraggio a monte dell'alimentatore.

IMG 0817

IMG 0828 IMG 0829

 

Come visibile è presente un primo filtro di linea AC (Yunpen). I fili più lunghi sono avvolti in una plastica di contenzione in materiale isolante. Il filo giallo serve per la messa a terra del circuito e l'estremità è avvitata ad un angolo del circuito stampato permettendo di scaricare direttamente sul case della PSU. Inoltre il pulsante di accensione/spegnimento consente di togliere corrente ad entrambi i cavi annullando completamente il consumo in caso di pulsante su OFF.

IMG 0832

Spostandoci sul circuito stampato il filtro EMI continua con un doppio circuito LC molto curato con componenti di qualità tra i quali troviamo due bobine torroidali con nucleo in ferrite di generose dimensioni, un varistor in ossido di metallo avvolto da guaina termoretraibile, due X-CAP e 2 Y-CAP. Accanto è anche presente un termistore e un relé (SCHRACK RT334012):

IMG 0839

Tramite questi due componenti viene fornita la protezione dalla sovracorrente nella fase di avvio (spikes). In caso di corretto avvio, quando il circuito PFC è carico, il relè elettromagnetico bypassa il termistore e consente di proseguire l'accensione.

 



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna