MSI Z97 Gaming 5 , il dragone e per tutti

  Dopo aver recensito la superba MSI Z97 Gaming 7 , e arrivata il redazione la sorella Gamin...

Pure Evoke D4: suono di qualità digitale

  Evoke è il prodotto di cui vi parleremo oggi nelle pagine che seguono. E' un prodotto un pò dif...

Design e prestazioni impressionanti con le Avexir Blitz Series 1.1

  Nel mondo dell'informatica non è rado incappare in prodotti buoni e performanti, ma la cui comm...

280X Toxic: Thaiti al TOP in casa Sapphire

  Sapphire ha alzato di molto l'asticella qualitativa per le sue schede video di fascia media - m...

La vera anima del dragone in una scheda: MSI Z97 GAMING 7

  Nell'ultimo anno MSI ha imparato a stupirci attraverso una vasta gamma di prodotti di elev...

ANTEC ISK 600

  Cari lettori dopo la recensione del mini ITX Silverstone: il SG08 Lite un mini ITX dalle n...

Arctic Accelero Twin Turbo III

    Arctic ha creato letteralmente un mercato nuovo, quello dei dissipatori aftermarke...

AOC A2472PW4T/BK: il tablet domestico

  AOC ci ha recentemente inviato un prodotto molto particolare che vi illustreremo nelle pro...

QNAP HS-210 Eleganza Passiva

  QNAP e da sempre sinonimo di NAS con una qualità di costruzione e progettazione esemplare, in q...

Noctua NH-D15 il top di gamma di Noctua esce allo scoperto

  Quando un design risulta vincente perché accantonarlo? Basandosi su questa riflessione la ...

Goclever Insignia 785PRO

  Quanti seguono con interesse il mondo della tecnologia, ma anche semplicemente quanti appr...

MSI A88X G45 GAMING Limited Edition: overclockers cosa aspettate?

    Rieccoci ad un nuovo appuntamento con la tecnologia! Oggi vi presenteremo un belliss...

Recensione HP Pavilion DV7-6199sl - Manutenzione PDF Stampa E-mail
Scritto da Massimiliano Branca   
Venerdì 27 Aprile 2012 00:00
Indice
Recensione HP Pavilion DV7-6199sl
Scheda tecnica
Unboxing e prime impressioni
Manutenzione
Dispositivi di input
Display e audio
Prestazioni
Emissioni
Conclusioni
Tutte le pagine

Fondo del portatile

 

Sul fondo del notebook è presente un comodo sportello che si rimuove agendo sullo slider della batteria, l’assenza di viti ne facilita la rimozione. All’interno troviamo: i due slot delle RAM che sono occupati da moduli da 4Gb, quindi per aggiungere altra RAM, l’utente deve rimuovere la ram presente; il modulo del wi-fi e due alloggiamenti per HDD di cui solo uno utilizzato, l’altro rimane come espansione tuttavia per utilizzarlo serve un cavetto di connessione non presente.

 

Slot delle RAM    Moduli RAM da 4 GB

Alloggiamento HD di sistema    HD Hitachi da 640 GB

 



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna