Z97X-UD3H: motherboard di classe firmata Gigabyte

  Buongiorno lettori di The Overclock Hole e ben ritrovati a questo nuovo appuntamento con l...

Shuttle X-PC SH81R4, l'eleganza dello stile

             Oggi andremo a toccare un segmento di mercato molto interessante, con un prodotto che ...

MSI Cubi Piccolo e bello

Nel mondo dell'informatica, abbiamo visto negli anni, ogni possibile formato, soluzione più o meno f...

GTX 980 meglio EVGA o MSI?

  Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole. Oggi vi presenteremo due fantastiche schede video bas...

MSI Z97S SLI PLUS: CLASSICI SOLO PER NOME

  Buongiorno lettori di The Overclock Hole e bentornati per un nuovo appuntamento con la tec...

Samsung alla massima velocità su m.2

    Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole  e bentornati ad un nuovo appuntamento...

AMD: l'efficiente Carrizo sta arrivando!

  All'ISSCC 2015 AMD ha svelato molte informazioni sulle APU Carrizo che andranno a sostutui...

Kingston FURY 240GB: potenza... economica!

  Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole  e bentornati ad un nuovo appuntamento con la tecnolog...

SilverStone: molto più che semplici ventole

  Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole! Con un po’ di ritardo a causa di problemi di salute d...

Noctua NH-U9S: quando le dimensioni non contano!

  Buon giorno amici e lettori di The Overclock Hole e ben ritrovati per un nuovo appuntament...

Gigabyte X99 UD4

  Dopo tante voci, dopo tanta attesa, Intel, con il rinnovo della sua  piattaforma di punta, basa...

OCZ ARC100 240GB

  Se parliamo di SSD, ormai possiamo dire che abbiamo raggiunto la maturità, con una suddivi...

OCZ Vertex 4 128Gb: il nuovo top di gamma PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Maggio 2012 07:30
Indice
OCZ Vertex 4 128Gb: il nuovo top di gamma
Visto da vicino
Sistema e specifiche tecniche
Test a disco vuoto – Atto, HDTune & HDTach
Test a disco vuoto - CrystalDiskMark & AS SSD
Test come disco di sistema – Atto, HDTune & HDTach
Test come disco di sistema – CrystalDiskMark & AS SSD
Test reali – PcMark 7, AS SSD Copy, Bootracer
Riassunto dei tempi di accesso
Conclusioni
Tutte le pagine

ocz vertex 4intro2

Il mese scorso abbiamo valutato il secondo prodotto basato su controller Indilinx Everest di OCZ, un Petrol 128Gb (link). Il primo SSD ad usare questa piattaforma è stato l'Octane.

Nel corso del mese scorso si è venuto a sapere che in realtà il controller altri non è che il Marvell 88SS9174, lo stesso che equipaggia alcuni tra i drive più affidabili del mercato (Crucial M4, Intel 510, Corsair Performance Pro e se non ricordiamo male anche i recenti Plextor M3).

 

Giunge ora il momento del nuovo top di gamma di OCZ, ultimo esponente della linea dei Vertex, arrivato ora alla sua quarta iterazione ed equipaggiato con una profonda revisione del firmware, tanto che OCZ indica tale controller come Indilinx "Everest 2".

OCZ Tecnology ora può vantare una buona gamma di prodotti sulla sua nuova piattaforma, ponendo le basi per smarcarsi dal controller Sandforce e coprendo ogni possibile mercato: value con Petrol, mainstream con Octane e performance con Vertex 4.

 

Il drive oggetto della recensione è dunque un Vertex 4 128Gb gentilmente fornitoci da Kingoverclock.

Buona lettura!