Intervista a Gian Maria Forni

  Buongiorno cari lettori di The Overclock Hole! Siamo oggi lieti di presentarvi la nostra ...

SSD a tutta birra su M.2 da Plextor!

  Bentornati ragazzi di The Overclock Hole! Oggi abbiamo il piacere di analizzare assieme a voi u...

Silverstone AR06: low profile, high performance

  Bentornati ragazzi di The Overclock Hole a questo nuovo appuntamento con la tecnologia! O...

Antec Earthwatts Platinum 650W: la massima efficienza per tutte le tasche!

    Lo sviluppo degli alimentatori ha subito un forte scossone negli ultimi 7-8 anni con una for...

MSI 290X LIGHTNING: un chip portato al massimo delle capacità!

  State pensando a qualcosa di fantastico? No, no! Non vi stiamo parlando dell'otto cilindri...

Antec P100: un case silenzioso e raffinato davvero interessante!

  Bentornati lettori di TOH. Oggi siamo lieti di presentarvi un fantastico case della rinnomata c...

Gigabyte Z97X-Gaming 5, sostanza e qualità

    Con l'avvento del nuovo chipset Intel Z97, le case produttrici hanno proposto i loro modelli b...

MSI Z97 Gaming 5 , il dragone e per tutti

  Dopo aver recensito la superba MSI Z97 Gaming 7 , e arrivata il redazione la sorella Gaming 5. ...

Intel 4790K una cpu da overcloccare!

  Il mercato dei processori desktop sembra essere in stallo da parecchio tempo sia a causa della ...

Kingston 10600 CL9: una questione di chip!

  Ben ritrovati amici lettori di The Overclock Hole con un nuovo appuntamento con la tecnologia. ...

Pure Evoke D4: suono di qualità digitale

  Evoke è il prodotto di cui vi parleremo oggi nelle pagine che seguono. E' un prodotto un pò dif...

Design e prestazioni impressionanti con le Avexir Blitz Series 1.1

  Nel mondo dell'informatica non è rado incappare in prodotti buoni e performanti, ma la cui comm...

OCZ Vertex 4 128Gb: il nuovo top di gamma - Test come disco di sistema – CrystalDiskMark & AS SSD PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Maggio 2012 07:30
Indice
OCZ Vertex 4 128Gb: il nuovo top di gamma
Visto da vicino
Sistema e specifiche tecniche
Test a disco vuoto – Atto, HDTune & HDTach
Test a disco vuoto - CrystalDiskMark & AS SSD
Test come disco di sistema – Atto, HDTune & HDTach
Test come disco di sistema – CrystalDiskMark & AS SSD
Test reali – PcMark 7, AS SSD Copy, Bootracer
Riassunto dei tempi di accesso
Conclusioni
Tutte le pagine

Test come disco di sistema – CrystalDiskMark & AS SSD

 

Per questi test reintegriamo quelli col Crucial c300 e la MSI P67A-GD55 solo a livello di referenza.

 

Ricominciamo valutando CrystalDiskMark in modalità casuale sempre Vertex 4 vs Petrol vs C300

CDMV4OSCDMPtrlOSC300SysCDM-incomp-

 

GraphCDMOSRandom

Non ravvisiamo cali prestazionali particolari rispetto alla presenza del sistema operativo, il Vertex 4 continua a martellare ottimi risultati in particolar modo in scrittura.

 

Lo scenario è simile ripetendo il test con dati comprimibili (0fill) (Vertex4/Petrol/c300):

CDM0fillV4OSCDM0fillPtrlOSC300SysCDM-comp-

 

GraphCDMOS0fill

Notiamo solo un calo in scrittura 4k, rispetto al test con dati incomprimibili, come già verificatosi nei test a disco vuoto. Diamo per scontate le ottime prestazioni ma il Vertex 4 continua a brillare non lasciando margini se non al c300 in lettura 4k.

 

Concludiamo questa sezione con i test di AS SSD, sempre in ordine Vertex4/Petrol/c300

ASssdV4OSAssdPtrlOSC300SysAsSSD

 

GraphASssdOS

Ancora una volta il Vertex 4 fa una strage, sia in lettura che scrittura; c'è una leggera flessione delle prestazioni rispetto al disco vuoto per quel che riguarda lettura e scrittura sequenziale, in tutto il resto il drive non fa una piega o quasi. Peggiorano inevitabilmente i tempi di accesso in lettura ma risultano sempre velocissimi ed il calo non è grande come avviene invece su Petrol passando da disco vuoto a disco in uso.