MSI A88XM Gaming: piccola ma feroce!

  Ben ritrovati lettori di The Overclock Hole.Oggi vogliamo parlarvi di una motherboard micr...

Z97X-UD3H: motherboard di classe firmata Gigabyte

  Buongiorno lettori di The Overclock Hole e ben ritrovati a questo nuovo appuntamento con l...

Shuttle X-PC SH81R4, l'eleganza dello stile

             Oggi andremo a toccare un segmento di mercato molto interessante, con un prodotto che ...

MSI Cubi Piccolo e bello

Nel mondo dell'informatica, abbiamo visto negli anni, ogni possibile formato, soluzione più o meno f...

GTX 980 meglio EVGA o MSI?

  Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole. Oggi vi presenteremo due fantastiche schede video bas...

MSI Z97S SLI PLUS: CLASSICI SOLO PER NOME

  Buongiorno lettori di The Overclock Hole e bentornati per un nuovo appuntamento con la tec...

Samsung alla massima velocità su m.2

    Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole  e bentornati ad un nuovo appuntamento...

AMD: l'efficiente Carrizo sta arrivando!

  All'ISSCC 2015 AMD ha svelato molte informazioni sulle APU Carrizo che andranno a sostutui...

Kingston FURY 240GB: potenza... economica!

  Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole  e bentornati ad un nuovo appuntamento con la tecnolog...

SilverStone: molto più che semplici ventole

  Buongiorno ragazzi di The Overclock Hole! Con un po’ di ritardo a causa di problemi di salute d...

Noctua NH-U9S: quando le dimensioni non contano!

  Buon giorno amici e lettori di The Overclock Hole e ben ritrovati per un nuovo appuntament...

Gigabyte X99 UD4

  Dopo tante voci, dopo tanta attesa, Intel, con il rinnovo della sua  piattaforma di punta, basa...

Manli GeForce GTX 550Ti 1gb GDDR5 - Vista da vicino PDF Stampa E-mail
Scritto da Diego Borio   
Lunedì 18 Aprile 2011 15:56
Indice
Manli GeForce GTX 550Ti 1gb GDDR5
Confezione e bundle
La scheda video
Vista da vicino
Scheda video nuda
Caratteristiche tecniche ufficiali
Sistema test
Test defeault
Test in overclock
Test Max Overclock
Conclusioni
Tutte le pagine

Dissipatore

 

dissipatore_ventola   dissipatore_retro 

Smontiamo il dissipatore ed andiamo ad analizzarlo.

Vi sono 2 cose che balzano subito agli occhi, la prima è il materiale usato, semplice alluminio, questo per contenere i costi, la seconda è il design che ricorda vagamente quello degli ultimi dissipatori boxer di Intel.

La ventola risulta ben dimensionata con i suoi 75mm di diametro, mentre la base risulta ben planare e rifinita ma come tutte le produzioni industriali non risulta lucidata a specchio, fattore questo quasi ininfluente sulle prestazioni generali.

Una nota estremamente positiva è la facilità di smontaggio, un fattore in caso di pulizia da tenere in considerazione.

 

 

 

 



Ultimo aggiornamento Domenica 18 Settembre 2011 23:28